The Black Shadow EP 3

Potevo finalmente vedere il mondo sotto di me…solo una gigantesca distesa di caos e distruzione a perdita d’occhio…quanto tempo era passato?aveva perso completamente il senso del tempo?sembravano passati pochi giorni dai primi casi,ma potevano essere passati anni,ho perso il conto dei giorni da tanto,troppo tempo…
“la gente dice che stai cambiando idea,che non andrai più la sotto…dopo tutto quello che è successo sarebbe d’avvero deludente.”

Dovevo saperlo.

Non avevo voluto parlare della ragazza con john dentro,e ora lei era qui,sotto la pioggia sottile che annunciava un’inverno ormai prossimo…non avevo alcuna intenzione di dargli una risposta,non potevo neanche parlargli,non ora,non così,semplicemente non ero pronto,non ero pronto.

Decisi di guardare ancora giù verso le strade,che diavolo era successo?quando iniziarono i casi,la gente formulò qualunque ipotesi strampalata,ricordo che una delle ultime cose che vidi in TV prima della fine di tutte le trasmissioni era un’intervista a un gruppo di survivalisti californiani,convinti che si trattasse di un’epidemia zombie…ridicolo,quelle cose,qualunque cosa fossero,non avevano minimamente l’aspetto di un’uomo,troppo grosse,troppo deformi,senza contare che non avevo mai visto nessun essere umano trasformarsi,anzi,non ho mai visto nessuno venire morso…in effetti era strano,la gente veniva sventrata,fatta a pezzi,ma non mangiata,e di certo i pochi resti sparsi qua e là non si rianimavano…ricordo la quantità di cadaveri di cui  mi sono dovuto sbarazzare nei vari appartamenti dove mi sono rifugiato,nessuno di loro si era mai mosso da solo,di questo almeno ero certo.

Questo però non spiegava cosa fossero,quale era la loro origine,o anche perché avevano dato inizio allo sterminio della razza umana.

“non puoi far finta che non ci sia per sempre”

aveva ragione,sospirai e mi preparai ad avere una discussione con l’unica persona che sapevo non poter essere reale…ormai quel che rimaneva della mia psiche riusciva a scendere a patti con cose come questa con troppa facilità.

6 pensieri su “The Black Shadow EP 3

  1. Geniale! A quando il prossimo episodio?
    Non sono zombie quindi? Mmh… interessante. Ero convinto avresti trattato di zombie.
    Survival ma senza zombie. Cosa sono? Non si sa!
    Ah… la psiche che cade a pezzi poi…

    sisi. Voci nella testa, persone che non sono li, discussioni con queste persone, monologhi interiori…

    ci piace!

    • Penso di scrivere il quarto capitolo a Settembre…
      ti avevo detto che il termine Zombies era troppo specifico,no? 🙂
      ho pensato di incentrare la storia sul tema della follia,l’ho sempre trovato estremamente affascinante

      • Si! Troppo specifico! La follia…. hai mai sentito “la folia” di Corelli, (suonata anche da Emilie Autumn, che della follia ha fatto quasi un marchio) ? La senti quasi crescere con estrema fascinazione la follia nella tua testa quando ascolti quelle note crescenti.

        Anche a me piace molto il tema della follia quindi aspetto con ansia questo quarto capitolo!

      • mai sentita,ma adesso la vado a cercare,grazie del consiglio!

      • p.s. tra l’altro l’intero album “laced/unlaced”, che già solo nella sua composizione con metà in classica, metà in elettronica, é folle, é interamente ispirato e ispirante la follia. Tutta la mia roba sul Castello, sul sangue e sulla psiche l’ho scritta con quell’album. XD felice d’aver trovato qualcosa di nuovo per te!

  2. L’ha ribloggato su Manifesto Webe ha commentato:
    Terzo capitolo di Black Shadow, corto a episodi, di natura psicologica e sovranaturale (forse…). Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...