Prima del sandalpunk: lo stonepunk

Plutonia Experiment

10.000 bc
Prosegue il viaggio a ritroso nelle epoche del “punk punk” (o, come lo chiamo io, “-punk”), il filone a metà tra solida fantascienza ucronica e fantasy, che riscrive diversi periodi storici inserendo elementi anacronistici e, almeno a volte di carattere fantastico/soprannaturale.
Dopo aver esaminato il clockpunk (epoca rinascimentale) e il sandalpunk (età del ferro e del bronzo) spendo oggi qualche parola sull’ancora meno noto stonepunk.
Questa volta siamo davvero al principio della civiltà umana. Immaginate i primi sapiens organizzati in clan e tribù, pensateli alle prese con tecnologie più complesse di quelle, invero molto semplici, a loro disposizione, e avrete già uno scenario clockpunk fatto e finito.
Se volete un esempio comico ed esagerato, ricordatevi dei Flintstones: a loro modo erano una famiglia al 100% stonepunk!

View original post 950 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...