Maledetti Midichlorian

Plutonia Experiment

Sith

Una delle trovate più odiate dal vasto e variegato pubblico degli appassionati del fantastico riguarda senz’altro i Midichlorian.
Questa “genialata” venne introdotta nell’universo narrativo di Star Wars attraverso Episodio I – La Minaccia Fantasma, forse il più odiato film dell’intera saga. Coi Midichlorian George Lucas variò radicalmente il concetto della Forza, fino ad allora intesa in senso mistico. Qualcosa a metà tra il Chi delle arti marziali e la Forza Odica di alcune teorie pseudoscientifiche. I Jedi stessi erano visti come guerrieri ascetici, monaci combattenti capaci di padroneggiare poteri latenti negli esseri viventi.
I Midichlorian danno invece una spiegazione biologica alla Forza. Si tratta di simbionti microscopici attraverso cui la Forza viene percepita e misurata. Sono la connessione tra la mente di un individuo e la Forza stessa, permettendo ad alcuni di manipolarla.
Un’invenzione che sdegnò quasi tutti i fan di Star Wars, anche se Lucas sostenne di averla…

View original post 429 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...