Dei tanti dubbi sul conflitto ucraino. E sull’ultimo libro di Eugenio di Rienzo.

ROSEBUD - Arts, Critique, Journalism

untitleddi Michele Marsonet. Sono molti gli osservatori che, in Italia e altrove, non concordano con la spiegazione ufficiale delle recenti vicende ucraine divulgata dai maggiori quotidiani e da buona parte dei mass media. Sembra infatti a costoro che non si possano scaricare tutte le colpe sulle spalle della Federazione russa e, soprattutto, che non sia utile addebitare una crisi così pericolosa soltanto all’aggressività e alle pretese mire imperiali di Vladimir Putin.

View original post 638 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...