Introduzione: #ExplainingVideoGames 1

Manifesto Web

C’era scultura, architettura, pittura e musica, c’è poi il cinema, l’animazione, e…?

Link di riferimento: clicca qui, per i primi 5-10 minuti, il resto segue nei prossimi articoli:

Negli ultimi trent’anni più di un videogioco ha iniziato
una propria serie, creando trame lunghe e fitte, che
tra prequel e sequel narrano una storia, che il giocatore
scoprirà un capitolo alla volta.

Il giocatore quindi, non è portato a comprare il prodotto
per divertimento, o per intrattenimento, ma per andare
avanti nella narrazione, una storia che in molti casi
supera molta della letteratura editoriale, commerciale
di questi tempi.

Non sono collane, sono serie di videogiochi di qualità,
pieni di novità, poesia o letteratura, infatti non sono
rari i libri tratti da videogiochi.

Quest’inversione di produzione, che porta il film tratto
da un libro a diventare un libro tratto da un videogioco,
quanto è tendenza del momento e quanto è qualità

View original post 1 altra parola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...