REmake,REmake,REmake!!!

C’è un limite alla volontà di Capcom di approfittarsi dei fan e spillargli ogni singolo spicciolo possibile?dopo i contenuti tolti dai giochi e venduti a parte e la vendita dei costumi alternativi per street fighter,ecco l’attacco dei remake dei remake dei remake!Resident Evil aveva già avuto una director’s cut,una versione portatile per DS e un remake per game cube,quindi era assolutamente necessario vendere un remake con nuovi controlli per WII e un ulteriore remake in HD totalmente inutile visto l’altissimo livello grafico del titolo originale…in fin dei conti perché non vendere lo stesso gioco 5,6,7 volte?e pensare che l’unico remake effettivamente valido era quello per Game Cube…

4 pensieri su “REmake,REmake,REmake!!!

  1. Magari per chi non l’ha mai comprato è una buona occasione per farlo. Nuovo targhet per rendere tossici di videogiochi nuovi clienti!

    • sembra una battuta,ma in realtà la nuova ondata di videogame post generazione 128 bit si sta avvicinando a questa realtà,i creatori di mobile gaming studiano attentamente cosa rende dipendenti i giocatori d’azzardo(specialmente slot machine)per replicarlo nei loro titoli.e gli obiettivi,originalmente esistenti solo su xbox360,sono stati successivamente adottati anche da sony,google e ios perché sembrano poter indurre dipendenza in una piccola percentuale della popolazione…già che ci siamo,hai presente kingdom hearts chi?bè all’inizio del gioco tidicono che se non torni ogni giorno a giocarci il tuo personaggio morirà!!!
      ma intendo scrivere un’articolo sul mondo in cui l’industria dei videogame sta iniziando ad assomigliare a quella del gioco d’azzardo…e di come quasi tutto quello che mi piace a questo mondo si stia trasformando in un’incubo…
      nel frattanto,il mio problema con tutti questi remake è che sono operazioni commerciali,tu mi dici”se uno non l’ha giocato all’epoca?”bè se all’epoca PS2 non avevi giocato classici PS1 potevi semplicemente comprarli a un buon prezzo(perché vecchi,ovvio)e giocarteli sulla PS2,le prima PS3 funzionavano così anche loro,ma poi la Sony a iniziato a produrre nuovi modelli non retrocompatibili,e ritirare quelli retrocompatibili dal mercato…pochi mesi dopo ha annunciato versioni rimasterizate in HD dei classici per PS2…coincidenza?non credo…
      in pratica prima potevi giocarti il titolo a 20 euro comprandolo per PS2,ora devi spendere 70/80 euro o non lo puoi giocare più…stessa cosa ha fatto la nintendo,prima ha ritirato del mercato le WII compatibili con i giochi game cube,e poi ha fatto versioni “new control” di classici game cube come RE,RE0,RE4,mario tennis,pikmin 2 etc…chiaramente venduti a un prezzo molto più alto degli originali…sinceramente sono stanco di vedermi vendere dieci volte lo stesso gioco,sta succedendo già anche sulla PS4 con cose come le remastered di the last of us,GTAV e tomb raider…
      e la cosa peggiore e che questi titoli non sono neanche dei titoli poco noti che magari sono sfuggiti al grande pubblico e meriterebbero più attenzione,sono best sellers!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...