[Politically Incorrect] Pay per Play?

Ivan Fulco me ne ha ritrovati una bella parte, ringraziate, e io vi rigiro alcuni dei miei Politically Incorrect, i primi editoriali che qualcuno ha mai avuto il coraggio di farmi scrivere. Uscirono su The First Place quindi per una volta è possibile che siano scritti in italiano corretto, ma non vi ci abituate troppo. 

schermata_2015-04-14_alle_093405_jpg_0x0_q85

Pay per Play? (Pubblicato il 15/03/2005)
Paolo Pugnetta si svegliò presto quella mattina, si fece in fretta la barba, si vesti e prima di uscire decise di godersi un’ultima partita ad Ikaruga. Non fece granchè, non gli riusciva proprio di concatenare tutte le chain in quel maledetto capitolo 2-1, così si stufò presto e dopo appena due ore fu fuori dalla porta. Nonostante si fosse comprato tutte le console sul mercato proprio non gli riusciva di non innamorarsi continuamente del retrogame.

Giunto al negozio, con un semplice cenno della testa fece capire il motivo per…

View original post 612 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...