Green Zone post-apocalittiche

Plutonia Experiment

Empire of the Dead

La scrittura di Evento Z, il seguito di Zona Z, procede abbastanza spedito.
Del resto sono un habitué del filone zombesco e, pur apportando tutte le varianti che desidero, so come scrivere, dove farlo e con quale ritmo.
Una bella fortuna.
C’è però da dire che, al solito, le novel di questa mia saga puntano molto sul world building, e non solo sulle classiche situazioni cliché del genere. Se avete letto Zona Z sapete di cosa parlo (semmai date un’occhiata anche alle recensioni lasciate su Amazon, che rendono ancor meglio l’idea).
Evento Z è ambientato in parte a Milano e nella provincia omonima. Il capoluogo lombardo è compreso nell’area che, nella mia finzione narrativa, è stata devastata dalla zombie apocalypse. In seguito una missione NATO USA/UK ha recuperato e bonificato alcune città italiane, trasformandole de facto in fortilizi nel bel mezzo delle wasteland. Milano è una di queste…

View original post 494 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...