Watamote OAV aftermatch

Unknown

Ed eccoci arrivati al secondo appuntamento con le analisi degli anime che ho visto nel mese di settembre,che in questo caso coincide con l’unico OAV che ho avuto modo di visionare durante questo periodo,sto parlando del fantomatico 13 episodio di Watamote(in verità esiste un’altro presunto 13 episodio…ma di questo discuteremo più avanti…)

Le mie aspettative per questo OAV erano,inutile negarlo,piuttosto alte,da un punto di vista perché avevo notevolmente apprezzato la realizzazione tecnica della serie regolare,e da un’altro perché speravo che il ricorso agli OAV avrebbe permesso agli autori di continuare la storia e giungere ai momenti più interessanti del manga originale,soprattutto quelli successivi all’inizio del secondo anno di liceo della nostra sfortunata Tomoko…purtroppo le mie aspettative sono state parzialmente deluse…

L’intera vicenda ci viene narrata,in modo molto interessante,da due punti di vista,il primo è quello di un nuovo personaggio introdotto proprio in questo OAV,un compagno di classe del fratello della nostra protagonista al primo anno di liceo nello stesso istituto frequentato da Tomoko,ma che in passato aveva frequentato la stessa scuola media della nostra eroina,e il secondo punto di vista è proprio quello di Tomoko.

In pratica l’intera vicenda ruota intorno a un determinato incontro avvenuto tra i due ai tempi delle medie,che viene ricordato in modo assolutamente idealizzato e mitizzato dal ragazzo(in parte a causa di un’elaborato scherzo giocatogli da Tomoko,che inevitabilmente finirà per rivoltarsi contro di lei,come quasi tutte le sue azioni nel corso della serie)mentre ci viene rivelato per come è realmente accaduto dalla memoria di Tomoko.

La storia assume quasi subito i toni di una “commedia degli equivoci” con il nostro sfortunato personaggio incapace di distinguere le invenzioni della nostra protagonista dalla realtà,benché ogni sua frase riesca a risultare ben poco realistica,e Tomoko che,per evadere dalla noiosa e grigia realtà in cui vive,inizia a inventare una rete di bugie sempre più eclatanti e complesse,il tutto fino a raggiungere il climax assoluto quando i due (SPOILER!!!) si scontrano nel corridoio del liceo che ora frequentano entrambi e non si riconoscono,perché entrambi sono estremamente diversi nella realtà rispetto al ricordo serbato nella memoria dell’altro.

La qualità delle animazioni è ancora molto alta come da tradizione nella serie,la storia risulta piuttosto divertente e sicuramente coerente con quanto visto nella serie regolare,e l’idea di approfondire il personaggio di Tomoko mostrandoci uno scorcio del suo passato è senza dubbio interessante e utile ad approfondire la costruzione del personaggio,ma ciò che avevo sperato,cioè un sostanziale cambiamento delle dinamiche della serie dovuto all’introduzione di diversi nuovi personaggi,come accade nel manga,è completamente assente,e la cosa sà un po’ di occasione persa…

In definitiva l’introduzione di questo nuovo personaggio poteva diventare un catalizzatore per nuovi eventi,esattamente come nel manga succede con l’incontro tra Tomoko e l’amica di Yuuchan,che lei non vedeva dalle medie(i due personaggi in effetti hanno alcuni elementi in comune)ma invece la sua introduzione non provoca alcun cambiamento o modifica nelle condizioni generali della narrazione della serie proprio perché i due personaggi non si riconoscono,e quindi lo status quo rimane invariato alla fine dell’OAV,identico a quello che ci viene presentato all’inizio,il che priva l’episodio di un qualunque reale senso di progressione.

In definitiva questo OAV è decisamente consigliato a tutti i fan della serie madre,ma come opera autonoma offre veramente troppo poco(anche perché presume che lo spettatore sia già a conoscenza dei personaggi principali e delle loro caratteristiche,e non fa niente per presentarli a chi non ha già visto l’anime),consiglio di vederlo solo se si ha già una buona familiarità con la serie animata.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...