Je t’aims movie review

 ★★★½

Interessante corto di Mamoru Oshii (creatore dell’adattamento cinematografico di Ghost in the shell,tra le altre cose)che sembra riprendere alcune tematiche espresse in ghost in the shell 2 : innocence,in particolare il confronto tra una forma di vita organica(in entrambi i casi un cane,e nello specifico entrambi molto simili)e una forma di vita artificiale(in entrambi i casi androidi dalle fattezze femminili,anche in questo caso molto simili).
A differenza di GITS 2,in cui l’incontro tra le due forme di vita non è mai diretto ma mediato dalla presenza di Batou,che sviluppa un rapporto di vicinanza con entrambi e nel finale inizia a non poter più distinguere chiaramente tra forme di vita artificiali e non,qui viviamo la storia dal punto di vista del cane,che già dall’inizio del corto è incapace di comprendere che l’androide è un’essere artificiale e cerca di suscitare in lui le stesse reazioni ed emozioni che suscitava nei suoi precedenti compagni umani,chiaramente senza possibilità di successo ma comunque senza mai arrendersi all’evidenza e continuando negli stessi gesti giorno dopo giorno,pur non ottenendo nessun risultato.
Verso la conclusione del corto ritroviamo un’ulteriore elemento similare a GITS 2,cioè la scoperta che l’androide apparentemente fragile e inoffensivo può in realtà trasformarsi in una macchina dal potenziale distruttivo immenso,metafora della moderna tecnologia così invitante ad un primo sguardo ma segretamente capace di generare enormi danni,il tutto per condurre alla conclusione che rivela un’interessante metafora riguardante l’insita natura autodistruttiva della tecnologia.
Nel complesso il corto è estremamente ben animato(grazie alla notevole maestria di Production IG)e pieno di interessanti chiavi di lettura e metafore che lo rendono fruibile per diverse visioni,non certo il miglior lavoro del regista nipponico,ma un’ottimo prodotto ben confezionato e pieno di significato

moshii-02

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...