JORGE JOESTAR [ジョージ・ジョースター] by Otaro Maijo, Hirohiko Araki

Jorge-evildead

Light novel dedicata al mondo delle bizzarre avventure di Jojo che, ha differenza dei due precedenti volumi, non si prefigge di essere un semplice volume extra delle avventure di uno dei protagonisti della serie, ma piuttosto cerca di risolvere diversi punti oscuri di questa sconfinata saga generazionale che da decenni si espande arrivando a coprire oltre un secolo di storia, tutti i continenti e addirittura universi paralleli, e lo fà in un modo caotico e bizzarro, ma assolutamente affascinante.
La storia inizia mostrandoci gli eventi immediatamente successivi alla prima serie del manga, con protagonista Jonathan Joestar, che non sono mai stati mostrati nella serie e qui scopriamo la storia del suo erede(prima di joshep nella seconda serie del manga) e la sua vita dopo essersi trasferito alle isole canarie.
Qui facciamo anche la conoscenza di una versione giovane e inesperta di LisaLisa, futura mentore di Joseph, e scopriamo la storia delle sue origini…ma la storie in realtà non è ancora iniziata, perché il vero fulcro della trama riguarda un’altro (e sempre inedito) Jojo che, con l’ausilio di Giorno, protagonista della quinta serie del manga, vento aureo, e Rohan, personaggio della quarta serie e protagonista di una serie spin-off, dovrà contrastare le conseguenze degli avvenimenti mostrati alla fine della sesta serie, stone ocean, ed esplorare varie versioni parallele dei personaggi principali della serie.
Il volume è un must per i fan della saga di Haraki, spesso criticato per la sua natura confusa e caotica, in realtà riesce perfettamente ad incapsulare lo spirito sopra le righe e sempre spiazzante della serie originale, ma contiene una quantità tale di riferimenti, citazioni e collegamenti a tutti gli archi narrativi passati della serie madre tali da rendere la lettura ostica per chi non avesse una vasta conoscenza del manga, cosa che rende il volume decisamente poco adatto per i neofiti, ma saprà dare grande soddisfazioni ai fan più accaniti.

View all my reviews

15837289

電波教師 3 by Takeshi Azuma

tumblr_nndl9etz6h1s4qvrdo1_500

電波教師 3電波教師 3 by Takeshi Azuma

My rating: 4 of 5 stars

Finalmente possiamo scoprire qualcosa della vita passata del nostro protagonista (nello specifico dei tempi dl liceo) e riusciamo ad osservarlo nel suo elemento naturale, mentre viene assunto da un laboratorio finanziato dal governo nipponico per completare le ricerche sul sogno della sua vita…rendere Doraemon una realtà!!
La storia inizia a tirare le fila delle azioni dei nostri protagonisti, con nuove rivelazioni sul professore e sulla direttrice dell’istituto, e vediamo le conseguenze delle azioni dei nostri protagonisti sul corpo studentesco, inoltre le vicende e i dilemmi interni del nostro protagonista si fanno più complessi, cosa che porterà le sue azioni a diventare sempre più estreme…
Sul versante puramente “Otaku”, in questo volume ci vengono mostrati due nuovi “must” del quartiere elettrico di Tokyo, una ben nota catena di negozi dedicati a manga ed anime e le famose bancarelle di kebab (apparentemente sono tipiche del quartiere), e il numero di citazioni da serie famose si fa più ampio e più invadente, con un’omaggio estremamente chiaro a Steins;gate e una lunga sequenza presa direttamente dal primo episodio di Neon Genesis Evangelion e, per finire, possiamo persino notare il famoso pennino di un certo mangaka presente in bakuman.
Nel complesso, un volume divertente e interessante che riesce a regalare molti momenti divertenti agli appassionati del genere, ma che non può essere compreso al meglio senza una conoscenza piuttosto ampia del mondo dei manga e della cultura Otaku in generale.

View all my reviews

Gantz /9 (Gantz #9) by Hiroya Oku

0343340847656b485557b02c225388d6

Gantz /9Gantz /9 by Hiroya Oku

My rating: 5 of 5 stars

Numero che senga una piccola rivoluzione nel mondo di Gantz.
Per la prima volta il nostro protagonista è costretto ad affrontare un’orda di alieni completamente da solo, senza nessuno ad aiutarlo, dopo i drammatici eventi del volume precedente che hanno portato alla morte di ogni altro personaggio della serie…e non è tutto!
Le regole del gioco di Gantz sono cambiate, ora gli alieni posso muoversi di giorno e di notte, posso comunicare con gli umani e possono essere visti da chiunque…cosa che renderà l’obbligo di segretezza imposto al nostro protagonista estremamente complesso da mantenere…inoltre gli alieni ora possono ferire chiunque, non solo i partecipanti al gioco, e qualcuno è pronto a fare una strage per vendicare i suoi compagni caduti.
Dal punto di vista della trama il volume introduce una serie di punti di moralità piuttosto ambigua, nel confronto tra il nostro protagonista e l’alieno che gli da la caccia siamo costretti a notare che gli alieni nella serie non attaccano praticamente mai per primi gli umani, ma sono quasi sempre semplicemente costretti a difendersi da quest’ultimi, ed inoltre spesso e volentieri i partecipanti umani al gioco si dimostrano inutilmente crudeli, torturando e infierendo su alieni indifesi o costretti all’impotenza e scegliendo di ucciderli anche quando gli viene data la possibilità di renderli inoffensivi senza eliminarli fisicamente…considerano tutti gli eventi precedenti nella serie possiamo realmente considerare ingiustificata la voglia di vendetta che anima il nostro nuovo alieno misterioso e il suo odio per il protagonista e l’umanità in generale?

View all my reviews

Yu Yu Hakusho, Volume 2: Lonesome Ghost

Yu Yu Hakusho, Volume 2: Lonesome Ghost (Yu Yu Hakusho, #2)Yu Yu Hakusho, Volume 2: Lonesome Ghost by Yoshihiro Togashi

My rating: 3 of 5 stars

Continua la parentesi della serie originariamente esclusa dall’adattamento animato in cui il nostro protagonista deve cercare di aiutare vari personaggi nella sua città che si ritrovano i pericolo di vita a causa di eventi sovrannaturali al fine di ottenere una seconda occasione e tonare in vita.
Le varie storie sono brevi e sostanzialmente autonome,con poco a che vedere con il proseguo della serie e la promozione del nostro eroe a detective dell’oltretomba,ma alcune indagini hanno interessanti retroscena e sorprese.
In definitiva non il miglior volume della serie ma molto interessante.

View all my reviews

フェアリーテイル ゼロ [Fearī Teiru Zero] [Fairy Tail Zero]

tumblr_o3wrkf2lpr1qehrvso1_500

 

フェアリーテイル ゼロ [Fearī Teiru Zero] [Fairy Tail Zero]フェアリーテイル ゼロ [Fearī Teiru Zero] [Fairy Tail Zero] by Hiro Mashima

My rating: 4 of 5 stars

Prequel di Fairy Tail che ci mostra il primo incontro tra i futuri membri fondatori della gilda,partendo dall’infanzia di Mavis Vermilion fino agli eventi che porteranno i nostri eroi a trasferirsi a Magnolia ed iniziare l’attività di maghi.
Il volume è molto interessante e risponde a numerosi interrogativi rimasti senza risposta nella serie madre,dalla natura di Tenrou Island all’origine del legame tra Mavis e il mago nero Zeref,fino alla nascita della rivalità tra le fate e una certa gilda che vedremo nella serie principale…
La storia è molto interessante e ben realizzate con un paio di colpi di scena notevoli e molto ben congeniate e lo stile grafico,pur non essendo troppo originale,risulta incredibilmente efficace ed eccezionalmente dettagliato,sopratutto nelle ampie panoramiche che mostrano rigogliose giungle e città devastate e le scene d’azione sono molto ben realizzate.
Nel complesso questo volume è un must per tutti i fan della serie,ma anche un’ottimo punto di partenza per chi si volesse avvicinare per la prima volta alla saga di Hiro Mashima.

View all my reviews

Mashima-En #1

866882dc82a19d89b91613b6a136f684de95c02d_hq

Mashima-En, Tome 1 (Mashima-En, #1)Mashima-En, Tome 1 by Hiro Mashima

My rating: 3 of 5 stars

Prima parte della raccolta di storie brevi del creatore di Fairy Tail e Rave master.
Già dalla prima storia possiamo individuare una forte passione per le tematiche legate alla magia e uno stile grafico già simile a quello che esprimerà nelle sue serie shonen.
Nel complesso le storie sono piacevoli e il volume contiene anche uno dei due prototipi di Fairy Tail,cosa che rende la raccolta imperdibile per i fan della gilda di Fiore.

View all my reviews