FFVII Month

dopo quasi due mesi il Final Fantasy VII month si è concluso su the completionist con il peggior titolo possibile,Drige of Cerberus..ma cosa ci rimane di questa straordinaria maratona?principalmente la sensazione che FFVII sia uno dei pochi titoli in grado di cambiare veramente l’industria,e il ricordo di una Square molto meno ricca e affermata di oggi,ma straordinariamente piena di inventiva e in grado di creare un’epica in grado di sopravvivere per un decennio e oltre..mi chiedo,i titoli square di oggi come All the Breavest o FFXIII possono d’avvero aspirare a tanto?