achievements impossibili!

Xbox live ha introsotto nel mondo del videogaming la malattia dei trofei,medaglie,obiettivi,o come li preferite definire,ma non sempre le cose funzionano come dovrebbero.. oltrepassando la sempre più spinosa questione dell’effettiva utilità di tali premi virtuali e dei sistemi di gameprofiling e interessante notare come spesso gli achievements siano virtualmente o realmente impossibili da sbloccare..per esempio ci sono tantissimi trofei legati a modalità online di giochi che hanno ormai chiuso i server(o che lo faranno a breve)e che quindi se non già sbloccati sono persi per sempre,ci sono altri casi in cui bug (spesso rimasti senza una patch adeguata)ne hanno pregiudicato il raggiungimento,o ancora richiedono imprese al limite del possibile,come quello di enemy therritory:quake che per essere sbloccato richiedeva al giocatore di piazzarsi al primo posto della classifica mondiale..insomma,che un lato oscuro relativo ai trofei che va oltre la loro adeguatezza a rendere l’abilità di un giocatore o il loro essere effettivamente capacici di prolungare la longevità di un titolo e che punta dritto al problema della loro effettiva funzionalità e capacità di durare nel tempo.

Annunci

Halloween Games Zombies!!-2 Dead Rising

Immagine

Level1-Story:Dead Rising è un prodotto complesso,era il sogno del creatore di Megaman di fare un gioco capace di portare alla mente le emozioni fortissime che aveva provato guardando “l’alba dei morti viventi” di Romero..e la storia del gioco è talmente simile che la Capcom,onde evitare cause legali ha aggiunto sulla copertina del gioco un avviso dove spiega che il gioco non ha nulla a che fare con Romero e le sue opere..anche se siamo intrappolati in un centro commerciale assediato da zombies e pieno di psicopatici che attentano alla vita dei pochi pacifici superstiti..almeno non c’è un motociclista folle che tenta di ucciderti..(ma ci sarà nel secondo capitolo..)la trama è tutto tranne che originale ma nonostante tutto ha un fascino da trhiller che aumenta man mano che scopri altri dettagli dello “scoop” della tua vita..è già perchè il nostro protagonista,Frank,è un fotoreporter e non si fermerà davanti a nulla pur di scoprire la verità dietro ai drammatici eventi del gioco,e dovrà affrontare parecchi colpi di scena ben congeniati..e qualche momento puramente demenziale(qualcuno ha detto clown?)

Level2-gameplay:qui è dove il gioco brilla d’avvero!il game play del titolo capcom è innovativo grazie alla tecnologia “swarm” e alla sua accoppiata con tratti RPG e Survival horror,in pratica dovremmo affrontare orde su orde di zombies,ma i morti viventi non se ne staranno lì a farsi massacrare placidamente come i minions dei vari dynasty wariors,non fatevi ingannare,il gioco è tosto,e inizierete con pochissima vita,nessuna abilità in combattimento e niente armi!ma col passare del tempo otterrete compiti speciali come salvare superstiti etc che vi faranno guadagnare exp point,accumulandoli passerete di livello ottenendo più resistenza fisica,inventario più ampio,nuovi attacchi e maggiore velocità(tra le altre cose,che tantissimo da scoprire!!)inoltre in ogni omento potrete ricominciare il gioco da capo conservando tutti i punti exp e il livello raggiunto,cosa che alla lunga rende tutto più semplice,menzione a parte per l’ottima meccanica delle foto,che rende più vario il gioco,peccato solo per la pessima IA dei superstiti..

Level3 complet e bonus:il gioco è ricchissimo di boss fight e missioni secondarie,ma sono tutte estremamente difficili e quasi sempre hanno un limite di tempo..riuscire a fare tutto e quasi impossibile se non si ha un’idea esatta di cosa fare..e gli obiettivi sono al limite della follia esclusi una decina che sbloccherete quasi certamente semplicemente andando avanti nel gioco

L’ora della valutazione:un gioco fresco,divertente e da giocare assolutamente,anche se solo i veri “hardcore Gamers” lo esploreranno fino in fondo..il divertimento di massacrare centinaia di zombies nei modi più assurdi vale il biglietto!!

 

my Top Ten Xbox360 Games Part Twoo

5)Brutal Legend

dal creatore di grim fandango e money island un gioco dallo stile grafico unico,con una colonna sonora  e un doppiaggio incredibili e un gameplay unico che mischia sapientemente RTS,GDR,free roaming e adventure

4)Bioshock/The walking dead

perchè mai un parimerito?semplice,di entrambi i giochi non mi ha colpito tanto la realizzazione tecnica(pur usando entrambi uno stile grafico particolare e inusuale)ma il modo di narrare una storia,entrambi i giochi non sono troppo innovativi ma sanno coinvolgerti in scelte morali e parlarti di argomenti sensibili come pochi altri giochi riescono a fare

3)Fable II

gigantesco,straclmo di segreti di ogni sorta e ogni tipo di attività,Fable II è nettamente più esteso sia delsuo predecessore che del suo successore,ha un livello di difficoltà ben calibrato(impossibile non finire ko almeno una volta) e praticamente non finisce mai,plus interessante è il bizzarro sense of humor di cui sono pieni i dialoghi

2)Fallout3/new Vegas

ancora una volta un pari,impossibile dire quale di questi sia il migiore,di sicuro sono due delle esperienze più varie,longeve,coinvolgenti e sorprendenti del panorama videoludico attuale,una volta entrato nel mondo di fallout è impossibile uscirne!

1)Mass Effect 2

sicuramente il gioco che ho amato di più di questa generazione,potrei lungamente discutere del percè questo giocomi ha colpito come nessun’altro,ma penso che basti dire che l’ho finito ben 4 volte con tutti i DLC e tutte le missioni..di fila!non riuscivo a msettere di giocarci!

e questa è la mia top ten,se vi và fatemi sapere la vostra!