Welcome to the NHK : Misaki Anime VS manga

Spoiler sia per l’anime che per il manga di welcome to the NHK!!!

Una delle maggiori differenze che emergono immediatamente confrontando la versione manga di WTTNHK e l’anime(che,vale la pena ricordarlo,sono entrambi adattamenti di una popolare light novel pubblicata anche in italia)è lo sviluppo di uno dei tre personaggi principali della serie,Misaki Nakahara,che avviene in modo sostanzialmente diverso nelle due versioni,e anche il background del persnaggio è completamente diverso.

Nel manga ogni personaggio presenta un carattere molto più negativo e si spinge molto più in là rispetto all’anime,infatti studio Gonzo ha modificato in modo profondo i personaggi nella trasposizione animata per rendere più facile allo spettatore identificarsi con gli stessi,e cerca di giustificare le azioni dei personaggi,invece nel manga tutto ciò non avviene.

Misaki nel manga è notevolmente più manipolatrice e violenta nei confronti di Sato,arrivando persino a lasciarlo legato nel suo appartamento senza cibo ne acqua per giorno come punizione per averla fatta arrabbiare,non solo,ricatta in più occasioni Sato(per esempio ricordandogli di essere stata lei a pagare le sue spese mediche)e usa tattiche di manipolazione psicologica molto pesanti,ma oltre a tutto ciò è il motivo finale del progetto di Misaki a cambiare totalmente nelle due versioni,nell’anime infatti il suo unico fine era quello di creare un rapporto di dipendenza con Sato tale che il nostro non avrebbe mai potuto lasciarla,e lei non sarebbe mai più stata sola,invece nel manga il suo fine ultimo e far innamorare di sé Sato,così da poterlo coinvolgere in un duplice suicidio(!!)perché non ha il coraggio di suicidarsi da sola ma vuole morire,nell’anime sceglie Sato perché pensa che una persona così sola non potrà mai trovare qualcuno migliore di lei,e quindi non la lascerà mai,nel manga invece sceglie Sato perché è convinta che anche lui voglia morire ma gli manca il coraggio di farla finita(durante il loro primo incontro Sato ha una vistosa fasciatura sul braccio e sta sanguinando,è fortemente indicato,ma non esplicitato,che Misaki abbia scambiato la ferita che Sato si è procurato con una bottiglia di vetro sotto l’effetto di un’allucinogeno per un tentativo fallito di tagliarsi le vene,da cui l’idea di realizzare il doppio suicidio).

Nell’anime Misaki,nonostante tutte le sue bugie e manipolazioni,voleva veramente migliorare la vita di Sato,nel manga è intenzionata a ucciderlo.

Ora,magari potreste pensare che questa sia la maggiore differenza tra le due versioni del personaggio,nonché la cosa peggiore messa in atto dalla Misaki del manga,in fin dei conti cosa ci può essere di peggio che cercare di convincere un povero sfortunato a suicidarsi?ebbene,c’è un’ulteriore differenza tra manga e anime che getta una luce ancora più negativa sulla versione cartacea di Misaki..ma di questo parleremo nella seconda parte….

Link utili : Myanimelist

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...